AUTOFF 2020
Come cambia l’organizzazione

Come scrive Fabio Cecchinato in La sfida dell’organizing sostenibile e generativo:

“Nella prospettiva sostenibile e generativa l’organizzare è ripensato in chiave processuale e continua, come una responsabilità condivisa e permanente: si transita da organizzazione come design rigido e verticistico a organizing come processo sociale continuo di riflessione, ripensamento, affinamento e rinegoziazione” (Cecchinato, 2020).

L’organizzazione è un luogo evolutivo e dinamico. La vitalità di una organizzazione è connessa al lavoro, a come viene concepito e realizzato. Il lavoro di organizzazione in una prospettiva dinamica, diviene un lavoro continuo, del quale sono responsabili anche i soggetti titolari delle posizioni e delle professionalità.
Il lavoro di organizzazione sostenibile sarà allora ispirato dall’etica della responsabilizzazione diffusa e del confronto dialogico e riflessivo. Qui il pensare insieme ai colleghi negli spazio-tempi organizzativi appositamente allestiti, ascoltarsi, confrontarsi, riflettere, progettare, proporre, sperimentare significa anche riconoscersi reciprocamente ed essere riconosciuti dall’organizzazione come soggetti responsabili, proprietari e autori del proprio lavoro, identificati con le finalità organizzative e capaci di innovare per perseguirle.

Nei prossimi incontri AUTOFF discuteremo insieme, a partire da alcune significative esperienze, di Come cambia l’organizzazione, per attivare motivazione e processi partecipativi nella prassi organizzativa.

Come di consueto prevediamo tre incontri, il venerdì dalle 17.15 alle 19.30, in Corso Plebisciti 8 a Milano

Coordina Anna Rotondo

-Venerdì 16 ottobre Risonanza e movimenti generativi nelle organizzazioni
con Emanuela Lo Re, Centro di Psicologia e Terrenuove e Claudio Orlandini, ComTeatro, Corsico

-Venerdì 13 novembre Esperienze del no profit in un contesto organizzativo dinamico e in continua evoluzione
con Barbara Cerizza, Direttrice dell’associazione Mani Tese, Counsellor professionista e CTA-0 (EATA) e Stefano Magnoni, socio fondatore Chico Mendes Altromercato, Vice Presidente Fondazione Opes –Lcef

-Venerdì 11 dicembre Dare tempo per guadagnare tempo
con Samuela Cavallin, Master data specialist, Luxottica

Gli incontri sono aperti alle persone interessate e sono gratuiti. E’ necessario iscriversi telefonando a 0270127021.
Per mail: info@terrenuoveonlus.it