Il posto delle fragole, D. Munari Poda

Il posto delle fragole
D. Munari Poda
a cura di C. Chiesa

Il posto delle fragole raccoglie gli scritti di Dolores Munari Poda, psicologa e psicoterapeuta: narra di bambini e adolescenti e della straordinaria relazione che prende origine e si dipana, incontro dopo incontro, nella stanza della terapia.
Le storie nate in questo luogo si snodano con semplicità, parlano dei protagonisti e rendono visibili, attraverso disegni, poesie, filastrocche, racconti, le tracce nascoste di ogni singolo mondo interiore, ne portano in luce capacità e risorse.
Dolores Munari Poda interroga e propone, intrecciandole ai racconti dei bambini, storie vissute, scritti, poesie, di psicoanalisti, scrittori, poeti, musicisti: ne esce un testo ricco di parole e di immagini, un testo in cui la riflessione analitica si nutre di intuizione e traduce in esperienza diretta, fruibile, le riflessioni nate nel luogo della terapia.
Il posto delle fragole, pur avendo una precisa impostazione scientifica e una solida base di pensiero, è lontano da una visione dottrinaria che divarica teoria ed esperienza.
Nel testo sono riconoscibili le radici di conoscenza utilizzate dall’autrice nel suo lavoro con i bambini e gli adolescenti, in particolare l’attenzione alla psicoanalisi, alla relazione interpersonale, alla Daseinsanalyse, all’Analisi Transazionale.
Leggere Il posto delle fragole è una esperienza di arricchimento professionale e umano.
I disegni dei bambini che accompagnano i singoli scritti, piccole opere d’arte, aggiungono freschezza e piacere alla lettura, rendendo bene il senso del luogo di cui si tratta, un posto delle fragole, appunto.

Torna all’indice