“Giochiamo insieme?”

Posted | 0 comments

giochiamo insieme“Giochiamo insieme?”

un Positive Parenting attuale ed efficace 

“Giochiamo insieme?” è un ciclo di incontri pensati per le famiglie con bambini di età compresa tra 18 mesi
e 5 anni e mezzo.

Si tratta di una consulenza alla diade genitore-figlio, un tempo di scoperta e valorizzazione delle proprie risorse nell’esercizio di una “genitorialità sensibile” ovvero capace di cogliere i segnali del proprio bambino e reagire in modo appropriato.

Nel corso di questi incontri si parte dal modo unico in cui ciascun genitore si relaziona con il proprio bambino: alcuni momenti come il gioco, la lettura di un libro oppure il pranzo, vengono video registrati per alcuni minuti nel proprio ambiente domestico;  insieme ad un operatore esperto e certificato (VIPP- SD intervener) il genitore potrà rivedere ciascun filmato per scoprire ciò che di buono c’è nel suo approccio e anche apprendere nuove possibilità relazionali.

Grazie all’uso del video e valorizzando i momenti in cui il bambino cerca il genitore come guida con piccoli segnali, come uno sguardo o un sorriso nel gioco, l’intervento mette bene in luce l’importanza di rispondere a questi segnali, dapprima lievi poi sempre più manifesti. Soffermandosi ad osservare nel video questi segnali il genitore può cogliere l’importanza di quel legame unico che lo unisce al suo bambino. Ecco che il bambino ricerca il genitore con lo sguardo; il genitore coglie il segnale e prontamente risponde, il bambino finalmente sorride soddisfatto: “sì, mi hai capito, cercavo te!”.

In queste piccole catene sensibili di sguardi, in un parenting positivo ed efficace, si consolida il legame e si costruiscono le basi per quella sicurezza nella relazione che darà i suoi frutti sostenendo lo sviluppo successivo.

Non mancano inoltre momenti di scambio e riflessione con il genitore su come gestire l’introduzione di alcune regole, utilizzando la propria empatia e sensibilità. L’intervento affianca infatti l’uso del video con la condivisione tra genitore ed operatore di una serie di informazioni sullo sviluppo del bambino.

In particolare, gli incontri “Giochiamo insieme?” seguono le linee di un programma di intervento certificato e validato dalla ricerca che si è rivelato efficace nel mostrare un deciso incremento della sensibilità materna nei confronti dei segnali del bambino, un maggiore benessere socio-emotivo dello stesso e una riduzione delle problematiche comportamentali in periodi successivi dello sviluppo (Juffer, Bakermans-Kranenburg, & van IJzendoorn, 2008) e che sta riscuotendo crescente attenzione anche nel nostro Paese (Barone, Corriere della Sera, Controcopertina Famiglie, 28 Settembre 2013).

referente: Cinzia Chiesa